barLogo

online il nuovo Sito dell'Istituto Regionale delle Ville Venete

È  online il nuovo Sito dell'Irvv, Istituto Regionale delle Ville Venete. L'istituto si occupa dal 1979 della valorizzazione del patrimonio artistico e culturale che le Ville nel loro insieme rappresentano, impegnandosi nella catalogazione, nel restauro e nella valorizzazione di queste perle di bellezza diffuse lungo il territorio Veneto e Friulano. Più di 4000, costituite da vari complessi come le barchesse, gli oratori, i giardini, i rustici e da apparati artistici di gran rilievo, le Ville Venete vertevano, dopo le due guerre mondiali, in un drammatico stato di decadenza. Naque così, anche grazie alla spinta dell'opinione pubblica, l'Ente per le Ville Venete. Successivamente, nel 1979, la Regione Veneto e la Regione Friuli Venezia Giulia diedero vita all'Istituto Regionale che, da allora, è impegnato per la promozione della conoscenza e per il miglior utilizzo della Villa Veneta.

L'attività di sostegno alla conservazione e valorizzazione del patrimonio monumentale vede oggi accresciuto il ruolo dell'Istituto, che si esprime principalemnte con interventi diretti di restauro e con la concessione dei supporti finanziari ai proprietari. 

ISTITUTO REGIONALE VILLE VENETE